Pasticcio al seggio

LUCCA - E' entrato nella cabina elettorale per votare, ma nella scheda per le elezioni comunali ha trovato il voto già espresso con tanto di preferenza. E' accaduto a Borgo a Mozzano.

-

L’elettore ha quindi avvisato il presidente di seggio che ha provveduto a fornirgli una nuova scheda, questa volta bianca. Del caso, verificatosi nel pomeriggio, sono stati interessati anche i carabinieri.
Secondo quanto si è appreso successivamente, si sarebbe trattato di una scheda già votata ma caduta fuori dall’urna. Quindi la scheda sarebbe stata reinserita inavvertitamente tra quelle da votare.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento