Smurata cassaforte in farmacia

CAPANNORI - Ignoti si sono introdotti nella farmacia comunale di Lammari attraverso un buco praticato nel muro del ristorante adiacente. Smurata la cassaforte con 5000 euro e medicinali.

-

Furto nella notte alla farmacia comunale Capannori nord di Lammari. Ignoti si sono introdotti nel ristorante adiacente all’esercizio forzando una porta esterna. Una volta dentro hanno sfondato il muro di separazione tra le due attività creando un passaggio tramite il quale sono riusciti ad entrare nella farmacia. Qua si sono subito diretti alla cassaforte, smurandola e trasportandola attraverso una finestra per poi darsi alla fuga. All’interno del forziere erano custoditi circa 5000 euro in contanti e numerosi medicinali oppiacei terapeutici. L’allarme è scattato intorno alle 3.00 e subito sul posto si è recata una pattuglia dei carabinieri della stazione di Lammari ma dei ladri non c’era più traccia, probabilmente fuggiti per i campi. Ingenti i danni sia per il ristorante che per la farmacia, che è dovuta restare chiusa per buona parte della giornata.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento