Tre arresti per droga

LUCCA - 3 arresti nell'ambito di un indagine sullo spaccio di stupefacenti nel centro di Lucca. Sequestrati 25 grammi di cocaina e 264 grammi di marijuana. Nei guai anche un lucchese 40enne denunciato per favoreggiamento

-

Dopo mesi di appostamenti e pedinamenti i carabinieri del nucleo operativo di Lucca hanno tratto in arresto 3 cittadini marocchini, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il blitz è scattato nella notte di venerdì quando i militari hanno seguito l’auto con due dei tre arrestati fino a Pieve di Brancoli, dove si sono incontrati con un italiano ed hanno iniziato la contrattazione per la cessione della droga. Bloccati dai militari, addosso ai due sono stati rinvenuti 25 grammi di cocaina compressa. Le indagini sono poi proseguite nell’abitazione dei tre, a Valdottavo di Borgo a Mozzano, dove è stato arrestato il terzo complice, sorpreso mentre stava confezionando dell’altro stupefacente. In tutto sono stati sequestrati altri 264 grammi di marijuana, oltre ai 25 grammi di cocaina. Per i tre marocchini, due ambulanti e uno operaio, sono scattate quindi le manette. Denunciato per favoreggiamento invece l’italiano, che ha negato di aver incontrato i due per comprare droga.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento