Tuccori annuncia le dimissioni

LUCCA - L'assessore allo sport annuncia l'addio alla giunta Tambellini. "Mettono il becco nelle mie decisioni. Dopo di me? Arriverà un renziano".

-

Dopo averle già minacciate in passato, vedi i casi delle proiezioni natalizie e dei rapporti con la Lucchese, l’assessore Massimo Tuccori ha annunciato le dimissioni dalla giunta Tambellini. Tuccori non ha voluto pafrlare al nostro microfono ma ci ha rilasciato comunque alcune dichiarazioni.
Ha detto che le dimissioni in realtà le aveva già annunciate quattro giorni
prima che uscisse la notizia sui giornali. E che va via perchè sente di non avere più la fiducia del sindaco e della giunta e perchè c’è sempre qualcuno che vuol mettere il becco sulle sue decisioni.
“Posso anche aver sbagliato qualcosa – ammette Tuccori – ma alla fine, invece di proteggermi, come dovrebbe fare una squadra, hanno iniziato a scaricarmi tutte le colpe addosso. Così non poteva continuare”
Tuccori conferma di non aver più parlato con il sindaco dall’annuncio delle dimissioni . E allarga il discorso alla lista della quale fa parte. “Lucca Civica è diventata scomoda – dice – perchè non facciamo politica come tutti gli altri e perchè togliamo spazio a qualche altro partito. Poi Tuccori si lancia in una previsione: “Al posto mio – dice – faranno arrivare un renziano per consentire al presidente della Lucchese Bacci di fare quello che vuole”.
Ma le dimissioni le conferma? “Per ora sono solo verbali – conclude – ma chi mi conosce sa che non torno indietro sulle mie decisioni”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento