Cgil contro licenziamento al San Luca

LUCCA - "Licenziata su due piedi, senza motivo". La Cgil di Lucca denuncia il licenziamento di una dipendente alla mensa del nuovo ospedale San Luca.

-

Il servizio di ristorazione è passato dall’Alisea alla Pellegrini. La signora è stata licenziata per non aver superato il periodo di prova. “Ha lavorato ad Alisea con professionalità per molti anni – dice il sindacato -, questa è solo una grave scorrettezza”. La Cgil ha chiesto anche l’intervento della direzione Asl.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.