Furto a villa Le Pianore

CAMAIORE - Sabato sera, alle due di notte, tutto era in ordine. Domenica mattina, alle 10, mancano invece all’appello diversi strumenti, per il valore di quasi 5 mila euro.

-

pattuglie-carabinieri20110419_7242.jpg

Furto nella notte ai danni di Villa Le Pianore, la storica villa di Capezzano Pianore, teatro in questi giorni del Camaiore Film Festival, festival di cortometraggi indipendenti appena concluso.
La scoperta del furto è stato fatto domenica mattina. All’ingresso della villa in realtà tutto sembrava in ordine. Ma era al primo piano che i ladri avevano colpito. Dalla stanza delle proiezioni del festival infatti era sparito quasi tutto. Rubato il proiettore, rubata una telecamera, rubati i due microfoni radio, rubate le casse. Ma addirittura sono state portate via anche le pile dell’amplificatore (ma non l’amplificatore stesso) e la cassetta su cui era stata registrata la lezione su Mario Monicelli Sull’episodio indagano i carabinieri.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento