Salve le palme di Camaiore

CAMAIORE - Sono salve le 118 palme sottoposte quest'inverno al trattamento di prevenzione contro l'attacco del Punteruolo Rosso, il parassita che ne provoca l'essiccamento e quindi la morte.

-

Le palme del comune di Camaiore possono dirsi salve. Il trattamento che le piante hanno ricevuto come prevenzione dall’attacco del Punteruolo Rosso – il parassita che sta infestando le palme dell’intera costa – ha protetto efficacemente le piante dall’attacco di questo insetto che ne può provocare l’essiccamento e la morte. Le 118 piante presenti sul territorio, in special modo lungo la passeggiata del Lido, sono state trattate in modo da evitare l’attacco delle larve dell’insetto, per un investimento complessivo di circa 12.000 €. Costi ampiamente ripagati dal salvataggio delle piante, visto che i costi di abbattimento e smaltimento di una pianta morta si aggirano intorno ai 4.000 € a pianta. Le palme di Camaiore non erano mai state soggette a questo tipo di trattamento, e dopo la stagione invernale l’amministrazione comunale si ritiene molto soddisfatta dei risultati ottenuti, come sottolinea il consigliere con delega alla manutenzione Andrea Favilla: “L’investimento di quest’inverno ci ha permesso di limitare le perdite a 2 soli elementi, per altro già ammalati prima dell’inizio del trattamento. Ciò sottolinea l’importanza della prevenzione per proteggere il patrimonio pubblico di cui queste piante fanno parte”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento