Eccellenza spettacolo

CALCIO ECCELLENZA - Una pioggia di gol e tante, tante emozioni. E' stata una seconda giornata davvero spettacolare quella del campionato di Eccellenza.

-

Impossibile non cominciare dal derby della provincia di Lucca tra Viareggio e Castelnuovo. Due nobile decadute che allo stadio dei Pini cercavano conferme. Di fronte al pubblico delle grandi occasioni è stata partita vibrante. Dopo un primo tempo chiuso sullo 0-0, nella ripresa i gialloblù ospiti hanno mostrato più freschezza atletica e incisività, trascinati da un Pennucci straordinario. Ecco così il gol del versiliese Maiorana a sbloccare il risultato, il raddoppio di Fabbri a chiudere la sfida e quello di Satti ad arrotondare il successo per 3-0 del Castelnuovo. Gialloblù di Compagnone promossi, bianconeri di Tognarelli rimandati.
Non meno spettacolare il derby della Versilia tra Pietrasanta e Camaiore. Per i biancocelesti una partita molto attesa dopo tre sconfitte nelle prime tre gare ufficiali. E pensare che per i biancocelesti si era messa subito male con il rigore trasformato dal Camaiore con Rosati. Dopo altri cinque minuti l’episodio in grado di cambiare il volto al match: fallo di Rizzato su Mordagà, calcio di rigore ed espulsione del numero uno camaiorese. Dopo l’1-1 firmato dallo stesso Mordagà, il raddoppio di Manfredi a spianare la strada ai biancocelesti che così si bloccano.
La seconda giornata regala la vittoria al Real Forte Querceta e al Lammari, mentre il Seravezza cade in casa contro il Forcoli. A Cenaia il Ghiviborgo viene bloccato sull’1-1.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento