“Il bilancio del Carnevale sarebbe stato sano”

VIAREGGIO - Non ci sta l’ex presidente della Fondazione Carnevale Stefano Pasquinucci: "Se il Comune di Viareggio avesse stanziato il contributo promesso, nel 2014 il bilancio dell'ente sarebbe stato addirittura in attivo di 176.000 euro".

-

 

Pasquinucci risponde così, nel corso di una conferenza stampa, ad una dichiarazione dei giorni scorsi del commissario Stefano Pozzoli che aveva affermato il contrario.

“Non è un attacco politico” ha voluto chiarire Pasquinucci, anche se incalzato dai giornalisti ha bocciato l’ipotesi di un Pozzoli-bis. La manifestazione non è a rischio, secondo l’ex presidente, ma bisogna fare qualcosa di diverso.

In attesa del quinto e ultimo corso di sabato, insomma sul futuro del Carnevale si sta alimentano un intenso dibattito. Acceso dal manifesto firmato da una cinquantina di viareggini illustri dal titolo “riprendiamoci il carnevale”. 11 punti in cui si contestano alcune decisioni: dal carnevale tutto l’anno al carnevale della porchetta. Documento che sabato sarà consegnato al commissario del Carnevale, Stefano Pozzoli, e al commissario prefettizio, Valerio Massimo Romeo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento