Antenne telefoniche, proposto un nuovo regolamento a Lucca

LUCCA - Si è riunito a palazzo Santini l’Osservatorio permanente sulla telefonia. L’amministrazione comunale ha presentato lo studio commissionato all’Università di Firenze per l'approvazione di un nuovo programma per gli impianti di telefonia mobile, che avrà validità triennale.

-

antenna-telefonica-axa

Il programma prevede l’individuazione di una serie di aree preferenziali, vale a dire quelle aree individuate per installare impianti destinati alla rete di telefonia e alla trasmissione dati, coerenti con gli obbiettivi di qualità dei gestori telefonici; aree sensibili per le quali l’amministrazione comunale prescrive in linea di massima il divieto di installazione di impianti; aree critiche nelle quali la richiesta di ulteriori installazioni deve essere oggetto di particolare attenzione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento