Coppia litiga furiosamente; ma è un trucco per rubare le borse nei locali

VIAREGGIO - La polizia ha arrestato una coppia di quarantenni, lei viareggina, lui marocchino, che avevano messo a punto un'ingegnosa tecnica per rubare le borse dei clienti nei locali.

-

I due entravano nei locali e si mettevano a litigare furiosamente. Ma era una messa in scena per distrarre i clienti e rubare borse o borselli lasciati incustoditi. In questo modo sabato sera avevano messo a segno due furti in altrettanti locali della Darsena viareggina. Dopo il secondo colpo però sono stati intercettati ed arrestati dalla polizia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.