Gesam Le Mura, batti Napoli e poi…

BASKET A1 DONNE - Domenica prossima si gioca una gara fondamentale per la squadra biancorossa che ospita il Napoli in una sorta di spareggio che vale il "prezioso" sesto posto. Intanto la DS Lidia Gorlin traccia un bilancio stagionale di quanto fatto sinora.

-

 

Tre giornate alla fine del campionato di A1 di basket femminile e della cosiddetta regular-season. Il Gesam Gas Le Mura Lucca si accinge a tornare in campo dopo aver osservato il proprio turno di riposo: il torneo anche quest’anno è monco per la defezione in corso d’opera dello Spezia. Le biancorosse di coach Diamanti ospiteranno domenica (ore 18) al Palatagliate il Napoli, formazione partenopea che occupa l’ambitissimo sesto posto e precede Lucca di due soli punti: 26 contro 24. Facile arguire che il match sarà fondamentale per Crippa, fresca di rinnovo di contratto, e compagne. Vincere e ribaltare la differenza canestri (all’andata finì 56 a 54 per Napoli) sarà di vitale importanza per guadagnare una preziosa posizione ed evitare nei quarti della poule-scudetto una tra Ragusa e Schio, obiettivamente al di fuori della portata del Le Mura, ma anche dele altre. Indipendentemente da come finirà il campionato per la DS Lidia Gorli la stagione è stata finora positiva:

Appuntamento dunque ad una domenica cruciale per le chances della squadra del presidente Rodolfo Cavallo. Agguantare le semifinali-scudetto anche in un’annata così complicata sarebbe davvero risultato prestigioso anche perchè l’idea dei dirigenti biancorossi è di ricostruire una squadra più forte ed ambiziosa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento