Giuliano Amato: “quando leggevo Garcia Lorca sulle Mura”

LUCCA - Proseguono con successo gli “Incontri con le eccellenze”, organizzati da Accademia Nazionale dei Lincei, Comune di Lucca e Fondazione Banca del Monte di Lucca.

-

AMATO

Dopo l’appuntamento con il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini, ad essere protagonista è stato l’ex primo ministro Giuliano Amato, accolto in città dal sindaco Alessandro Tambellini e da Alberto Del Carlo, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca, insieme a Lamberto Maffei, presidente dell’Accademia dei Lincei.

Amato, prima di affrontare le tematiche di grande interessante ed attualità nel suo intervento “Sul mondo, sull’Europa, sull’Italia”, ha voluto ricordare il suo amore per Lucca: “Quando ero un ragazzo delle medie – ha scherzato con i tanti intervenuti – andavo sulle Mura a leggere Garcia Lorca, insieme ad una mia amica. Le Mura di Lucca non sono solo un monumento unico, ma anche un luogo prezioso dove sintonizzarsi con le opere lettererarie”.

Sabato 18 aprile alle 17,30 sarà la volta del presidente dell’Accademia Nazionale dei Lincei, Lamberto Maffei, ad incontrare il pubblico durante la conferenza “L’ambiente, l’uomo e il cervello”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento