Il Ponte con Antonio Maggio vince il Miccio Canterino

FORTE DEI MARMI - Con un vero e proprio boato la contrada del Ponte ha accolto l'annuncio della vittoria del Miccio Canterino, la 58a edizione del festival canoro che come da tradizione apre il palio di Querceta.

-

 

Grazie ad Antonio Maggio, il vincitore del Sanremo Giovani 2013, il Ponte torna a conquistare la Lira d’Oro dopo 30 anni.

In un palasport di Vittoria Apuana tutto esaurito, la finale del concorso condotta da Sara Chiarei ha regalato una serata di grande spettacolo. La vittoria è stata decisa da pochissimi punti. Antonio Maggio e il Ponte hanno chiuso davanti a Giulia Mutti del Ranocchio con il terzo posto per Syria del Leon D’Oro.

Indescrivibile la soddisfazione e la gioia per Antonio Maggio e la contrada del Ponte.

Il Miccio Canterino di quest’anno ha rappresentato uno straordinario segnale di speranza per il futuro dopo i danni causati dal maltempo del 5 marzo. E le difficoltà hanno coinvolto ancora di più tutti contradaioli di Querceta e della Pro Loco.

Un ampio speciale sul Miccio Canterino in onda su NoiTv lunedì sera alle 19.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento