Lucchese corsara (2-0) a Pistoia con Degeri e Ferretti

CALCIO LEGA PRO - I rossoneri passano al Melani, su un campo tradizionalmente poco favorevole. Reti di Degeri e Ferretti nel primo tempo. Di Masi protagonista: para un rigore e compie un paio di grandi interventi. Giovedì col S.Marino si può chiudere la questione-salvezza.

- 1

29_3_15_ LUCCHESE OK

Sfatare un tabù lungo 90 anni e mettere in cassaforte la salvezza. Al Melani di Pistoia, in una bella anche se ventilata giornata di sole, Galderisi conferma le due punte Raicevic-Forte e rilancia Calistri in difesa e Degeri in mediana. Lo Sicco agisce al largo. Occhio agli arancioni di Sottili che hanno fame di punti e devono recuperare due partite. Fase di studio in avvio. Palla-gol per Raicevic al 10′. su cross dalla destra di Calcagni il centravanti montenegrino anticipa Di Bari, ma il pallone accarezza il palo e finisce fuori d’un soffio dalla porta di Ricci. Replica della Pistoiese con un diagonale da brividi di Falzerano che crea qualche problema sulla fascia, Gara abbastanza piacevole che va un pò a strappi con ritmo blando. Al 33esimo Lucchese in vantaggio: su assist di Raicevic è Degeri che di controbalzo batte Ricci con un sinistro preciso. Martignago va subito vicino al pareggio, ma da buona posizione spara alle stelle. Subito dopo fallo di Nolè su Celiento: calcio di rigore a favore della Pistoiese. Dal dischetto Romeo calcia, ma il portiere Di Masi respinge la conclusione del centravanti arancione. In pieno recupero la Lucchese raddopia. Delizioso lancio di Mingazzini per Ferretti: “Spruzzino” si coordina e lascia partire un gran sinistro al volo che non lascia scampo al portiere della Pistoiese. 2-0 e tutti al riposo. In avvio di ripresa la Pistoiese potrebbe riaprire la partita. Due ghiotte occasioni per gli arancioni ma Mungo, a tu per tu con Di Masi, alza la mira… e poi Falzerano smarcato da Romeo mette a lato. Pistoiese sprecona. Scapinello al posto di Raicevic nella Lucchese. Sbaglia il portiere Ricci ma gli attaccanti rossoneri non ne approfittano. Ancora Romeo di testa ma la giornata non pare propizia. E poi un grande Di Masi si esalta respingendo le conclusioni degli attaccanti locali. Nel finale la Lucchese controlla e gli arancioni si spengono. Finsice 2 a 0 per la squdara di Galdeisi: ora la slavezza è quasi fatta. Il capolvaoro si può completare giovedì al Porta Elisa contro il San Marino.

 

Commenti

1


  1. Grandissima vittoria della Lucchese in trasferta nel derby contro la Pistoiese; con questa vittoria siamo praticamente salvi, e ci voleva proprio, e sono orgoglioso per diversi motivi.
    E vai così!!!
    Forza Lucchese!!!
    Solo Lucca!!!

Lascia un commento