Lucchese batte il Forlì e vede la salvezza

CALCIO LEGA PRO - Una Lucchese non bellissima ma molto concreta ha battuto 2-0 il Forlì al Porta Elisa. Reti di Forte e Pizza, entrambe nel primo tempo.

- 1

14_3_15_ Lucchese

Il trittico, tre partite in sette giorni, con il Forlì. Romagnoli temibili poichè affamati di punti e col neotecnico Firicano in panchina a riproporre una sfida antica, già consumata 25 anni fa sui campi della serie A. Il Nanu si affida allo schieramento-tipo con una sola novità rispetto ad Ascoli: Pizza in mediana con Lo Sicco in panchina. 1′ di silenzio per ricordare l’arbitro Luca Colosimo scomparso in un tragico incidente stradale. Pronti via e la Lucchese si porta subito in vantaggio. Corre il 7′ e i due centravabti Rraicevic e Forte orchestrano l’azione che perrmette all’attaccante di scuola interista di battere il portiere forlivese con un secco sinistro. E’ anche la setima rete da quando è arrivato a Lucca ed anche il classico gol dell’ex. Sull’abbrivio ti aspetti una Lucchese travolgente ed invece il Forlì cerca di rimettersi in carreggiata coi rossoneri contratti e imprecisi. Al quarto d’ora Hamilli da posizione defilata calcia alto. Più ghiotta la chance alla mezz’ora che capita al vivace Melandri ma Di Masi è in giornata e chiude lo specchio della porta.  Dal possibile 1 a 1 al 2 a 0 il passo è breve. Stavolta l’azione è tambureggiante e Pizza la risolve con un destro non troppo potente ma chirurgico in quanto a precisione. Pallone nell’angolino basso alla destra di Scotti. Gli ospiti, però, non si arrendono e c’è ancora lavoto per Di Masi su una punizione velenosa di Cejas dai 24 metri. .Nella ripresa la Lucchese controla la partita anche se melandri prova ancora ad impensierire Di Masi che devia in agolo, poi clamorosamente non concesso. Spazio anche per Lo Sicco che rileva Raicevic e sfiora la rete con un’acrobatica semirovesciata. Poi il Forlì rimane in dieci per l’espulsione di Pastore, somma di ammonizioni, e lì cala il sipario. Dopo quasi 6′ di recupero il triplice fischio che sancisce la vittoria della Lucchese e tre punti di fondamentale importanza sulla strada verso la salvezza diretta. Sì il trittico è proprio iniziato bene e ora sotto con Grosseto e Pisa.

Commenti

1


  1. Molto bene; avanti su questa strada!!!

Lascia un commento