Muay Thai show a Borgo a Mozzano

ARTI MARZIALI - Grande successo per "Wild Fight Event" che si è svolto al palazzetto dello sport di Borgo a Mozzano. L'evento è stato organizzato dal Team Suffredini. Bene il campione italiano Matteo Marcelli che vince nei kg 71.

-

 

Il giorno, anzi la sera prima di sabato, le operazioni di peso svoltesi al Blu Matisse di Borgo a Mozzano con tutti gli atleti che hanno superato le operazioni di peso davanti ai giudici della federazione. Preambolo alla riunione, chiamasi evento che si sarebbe svolto da lì a 24 ore circa. Domenica sera è l’ora del “Wild Fight Event” evento di Muay Thai e K-one organizato dalla palestra Gymtonic 2 di Piano di Coreglia/Team Suffredini di Piano di Coreglia. Quasi mille spettatori ad assistere ai combattimenti di un cartellone quantomai ricco  e spettacolare. Tra gli atleti locali del team di Simone Suffredini segnaliamo la vittoria del campione italiano Junior Matteo Marcelli che batte con giudizio unanime il marocchino El-Ajaoui Munir. Marcelli si è riconfermato campione regionale e a fine maggio difenderà il titolo tricolore a Rimini. Sconfitta di misura, invece, per Simone Fazzi di Valdottavo, atleta pro senior, che cede di misura 1-2 di fronte al forte e coriaceo Giovanni Sandomenico. Ma sentiamio i due atleti ai nostri microfoni.

Da aggiungere il successo di Marcello Bernardini del Piaggione, vicecampione regionale, al quarto match in carriera, che ha avuto la meglio su Lorenzo Mattani. infine tra i nomi dei vincitori degli altri match spicca anche quello di Michela Galli che s’impone su Aiche Hamaroun per ko tecnico.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento