Pillon nuovo allenatore del Pisa

CALCIO LEGAPRO - La decisione era nell'aria dopo la sconfitta contro l'Aquila. Il Pisa ha esonerato Piero Braglia e ha ingaggiato Giuseppe Pillon.

- 2

F.C. Empoli - Hellas Verona

Pillon, classe 1956, negli ultimi anni a Empoli, Reggina e Carpi, esordirà mercoledì nella trasferta di San Marino prima del derby di sabato contro la Lucchese al Porta Elisa.

Commenti

2


  1. Ottima scelta per il nuovo tecnico del Pisa. Il presidente Battini si è dimostrato pronto ancora una volta a investire su questo Pisa. Auguri per una meritata promozione perlomeno come impegno economico e scelte tecniche. L’ unico neo è stato aver preso Brahlua. Grave errore perché i cavalli di ritorni non vanno mai fatti tornare. Braglia si è dimostrato incapace di gestire la squadra. Lui ha bisogno di un lider in campo che gli faccia da allenatore perché è un allenatore mediocre che ha anche dei problemi di comunicazione e in questa squadra non aveva un giocatore che gli facesse da allenatore in campo.


    • Ma cosa nei sai? Braglia è stato vessato dai presunti direttori sportivi sotto il profilo convocazioni, non era padrone di convocare chi gli sembrava più in forma. Era costretto a portare in panchina delle sedie solo perchè pupilli dei coordinatori del settore giovanile. Hanno letteralmente cacciato dalla berretti due talenti naturali solo perchè aveva osato convocarli per la coppa Italia. La dirigenza del Pisa è una scandalo, investono su giovani stranieri a costo zero, ma che valgono meno di zero sotto il profilo atletico, spingono mezzecalzette solo perchè sono nelle grazie del vero padrone del PISA, lo sponsor Biancoforno. Ma prima di dire sciocchezze e buttare fango sulla gente, informatevi.

Lascia un commento