#SPAZIOCOMUNE2015: i cittadini “adottano” un bene pubblico

CAPANNORI - Al via il percorso di cittadinanza attiva per la cura dei beni comuni del territorio da parte dei cittadini.

-

CAPANNORI

Prende il via a Capannori “Spaziocomune2015”, il percorso di cittadinanza attiva per la cura dei beni comuni del territorio da parte dei cittadini. L’iniziativa è stata presentata oggi dal sindaco Menesini.

L’innovativo progetto comincerà dal coinvolgimento dei cittadini delle frazioni di Lappato, Gragnano, Pieve San Paolo, San Ginese e Guamo. Il percorso #spaziocomune2015 si articolerà in varie fasi: dall’ascolto e a animazione dei cittadini, alla mappatura partecipata dei beni comuni identitari fino ai progetti di riqualificazione e riscoperta dei beni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento