Terry Gilliam sale in cattedra

LUCCA - A lezione di cinema con uno dei geni della cinematografia contemporanea, Terry Gilliam, regista di film come L'esercito delle 12 scimmie, Parnassus o Paura e delirio a Las Vegas che ha incontrato gli appassionati di cinema presso il Teatro del Giglio nell'ambito della rassegna Lucca Film Festival ed Europacinema.

-

Un viaggio nel mondo del cinema accompagnati da uno dei suoi protagonisti più eclettici: Terry Gilliam. Si è aperta alle 11.00 presso il Teatro del Giglio la seconda giornata del Lucca Film Festival e Europa Cinema 2015 con una lezione tenuta dal regista, attore, sceneggiatore, animatore, scenografo e produttore britannico che è salito in cattedra affiancato dal critico cinematografico Francesco Alò, e dal direttore della fotografia Nicola Pecorini. Una letio Magistralis che ha spaziato su tutta l’esperienza cinematografica del regista, incalzato da Francesco Alò e dalle domande dei moltissimi partecipanti in platea. E GIllian non si è risparmiato, rispondendo con la solita verve e l’ironia acuta e pungente che contraddistingue anche le sue opere. Nella serata di domenica, l’organizzazione del Lucca film festival ed Europacinema aveva consegnato, presso il cinema Moderno, il premio alla carriera proprio a Gilliam, regista, tra gli altri, di capolavori come L’esercito delle dodici scimmie, Paura e delirio a Las Vegas e Parnassus, solo per citare alcune delle opere più note.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento