Vincenzo Muscatello: l’arte e la vita, una cosa sola

CAPANNORI - Athena ospita la prima mostra retrospettiva di Vincenzo Muscatello, l'artista scomparso lo scorso anno, promossa dal Comune di Capannori in collaborazione con l'associazione culturale 'Ponte'.

-

 

“Vincenzo Muscatello – l’arte e la vita, una cosa sola”: 18 opere per un omaggio ad un artista di grande talento e spessore umano. Athena ospita la prima mostra retrospettiva di Vincenzo Muscatello, l’artista scomparso lo scorso anno, promossa dal Comune di Capannori in collaborazione con l’associazione culturale ‘Ponte’. Le belle tele ad olio, tra cui l’ultima rimasta incompiuta, dipinte dal maestro lucchese di nascita e capannorese di adozione, saranno in mostra nello spazio espositivo di via Carlo Piaggia a fino all’8 maggio.

Alla preview erano presenti il sindaco Luca Menesini, l’assessora alla cultura, Silvia Amadei, Andrea Muscatello, figlio del maestro, Lucia Toesca Muscatello, vedova del maestro e Marco Palamidessi, curatore della mostra.

La mostra ad ingresso libero è aperta fino al 8 maggio con i seguenti orari: lunedì, mercoledì e venerdì: 9 – 12; martedì e giovedì: 9 – 12 / 15 – 17.30; sabato e domenica: 9 – 12 / 15 – 19.

Per informazioni Ufficio Cultura 0583.428434 – cultura@comune.capannori.lu.it; www.comune.capannori.lu.it

Lascia per primo un commento

Lascia un commento