Amore & Vita cerca riscatto in Slovenia

CICLISMO - Dopo la delusione alla Coppi & Bartali, il direttore tecnico Cristian Fanini spera in un riscatto al GP Adria Mobil che si disputerà nel giorno di Pasqua in Slovenia.

-

Una gara impegnativa, soprattutto per le condizioni climatiche che si preannunciano non buone. Una gara nervosa che sarà difficile da controllare e da interpretare ma a cui il team Amore & Vita – Selle SMP punta in modo esponenziale. Con Gavazzi e Zamparella, gli uomini di punta della squadra lucchese, ci saranno Bani e Lunardon (entrambi usciti con una condizione soddisfacente dal Coppi e Bartali), Rino Zampilli che al pari di Gavazzi cerca riscatto, il giapponese Hishinuma, e gli ucraini Kogut e Movchan che saranno al debutto stagionale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.