CMB Genova chiude al quinto posto

BASKET C/REG. - I bianconeri di coach Piazza battono (92-71) la Fides Montevarchi e chiudono la regular season al quinto posto, che vale la posizione migliore in vista dei playoff. Avversario di Drocker & C. il Valdelsa Poggibonsi. Si gioca al meglio delle 5 partite: in palio la serie C unica.

-

19_4_15_ GEONOVA OK

Che quella contro la Fides Montevarchi fosse solo una pura formalità lo si sapeva, anche se nello sport non bisogna mai dare nulla per scontato. In realtà il CMB Geonova Lucca ha rispettato in pieno il pronostico della vigilia che lo voleva vittorioso contro il fanalino di coda Fides Montevarchi. E così è stato. 92 a 71 il punteggio finale di una gara che tuttavia è stata equilibrata almeno fino all’intervallo che non a caso si è chiuso sul 40-36. Coach Piazza ha dovuto schierare una squadra rimaneggiata per le assenze di Savelli, Del Debbio e Pierini. Prima parte di match coi bianconeri piuttosto imprecisi e smarriti che dopo il vantaggio iniziale di 15 punti, subiscono la rimonta della baby-gang valdarnese. Ad un certo punto affiorano antichi fantasmi che però Lucca cancella con una ripresa all’altezza della situazione. Vantaggio che si dilata e che diventa importante (64-52) già al termine del terzo minitempo. Tozzini, Porciani e Biagioni sono parsi i più efficaci della squadra di Beppe Piazza. Ora sotto coi playoff e con il Valdesa Poggibonsi, avversario sulla strada della C unica. Si comincerà il prossimo 30 aprile al Palatagliate e si va al meglio delle cinque partite. In un paio di settimane il CMB si giocherà la possibilità di rendere proficua la stagione e di far parte del nuovo campionato e della C unica, primo tassello per la rinascita del basket maschile lucchese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento