E’ di un boa la pelle di serpente ritrovata a Sant’Angelo

LUCCA - E' di un boa e non di un pitone, come si era inizialmente ipotizzato, la pelle di serpente lunga tre metri ritrovata in un campo a Sant'Angelo. Lo hanno chiarito gli esperti dell'Anpana dopo un esame effettuato oggi.

-

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.