Festival, bilancio positivo: “Lucca è tornata capitale del volontariato”

LUCCA - Si è chiuso con un'esercitazione antisismica in piazza Napoleone il Festival del Volontariato 2015, che per quattro giorni ha designato Lucca come capitale nazionale del terzo settore.

-

All’esercitazione hanno preso parte le organizzazioni di volontariato di protezione civile della provincia, che hanno simulato gli interventi di emergenza sullo scenario di un evento sismico di magnitudo 5.2.

Per il presidente del Centro nazionale di Volontariato, Edoardo Patriarca, è stata l’occasione per stilare un bilancio del festival, che anche quest’anno, nonostante il tempo non sempre clemente, ha visto la partecipazione di moltissime persone. “Un bilancio positivo – ha deto Patriarca – Lucca è tornata davvero capitale del volontariato”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento