Grande festa degli Alpini a Coreglia

COREGLIA - Sono arrivati da tutta la Toscana per festeggiare il trentesimo anniversario del Gruppo di Piano di Coreglia e del monumento ai caduti di tutte le guerre . Sono gli alpini che hanno invaso Coreglia nel corso del Raduno Sezionale di Lucca-Pisa-Livorno.

-

 

Tra le strade di un paese ricoperto di bandiere tricolori, la giornata si è aperta con la deposizione di una corona d’alloro ai caduti con riferimento al 25 aprile. Poi la Santa Messa, dunque tutti in corteo lungo la provinciale per Coreglia per raggiungere la casa degli alpini. Qui, con due cerimonie molto sentite, la sede è stata intitolata al Cavalier Giuseppe Bicocchi mentre il parco è stato dedicato a Luigi Bergamini, due storici alpini recentemente scomparsi.

Davvero numerosa la partecipazione del pubblico e delle autorità civili e militari. Tra le personalità, il presidente nazionale Sebastiano Favero. Tra poche settimane L’Aquila ospiterà la festa nazionale degli Alpini. Anche la provincia di Lucca sarà ben rappresentata.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento