Lucart punta sul trasporto ferroviario delle merci

B. MOZZANO - 2500 tir l’anno tolti dalle strade e il 75% in meno di CO2 emessa in atmosfera. Questo l’obiettivo del primo progetto di trasferimento da gomma a rotaia, per l’approvvigionamento della materia prima cellulosa, dal Porto di Livorno allo Stabilimento Lucart di Diecimo.

- 2

 

L’azienda ha presentato il progetto ai rappresentanti delle istituzioni locali e nazionali.

L’innovativa soluzione logistica di Lucart, che coinvolge il raccordo ferroviario interno allo stabilimento di Diecimo, già attivo da qualche anno per il trasferimento del prodotto finito, prevede l’uso commerciale ed industriale della linea ferroviaria Livorno-Lucca-Aulla con una conseguente riduzione del traffico pesante lungo la circonvallazione di Lucca e nella zona della Valle del Serchio.

Commenti

2


  1. Grande. .lucart


  2. Conoscendo l’azienda è solo immagine.

Lascia un commento