Lucchese di rincorsa verso Teramo

CALCIO LEGA PRO - Mercoledì con una doppia seduta per la Lucchese che prepara col solito scrupolo il severo impegno di sabato prossimo (ore 15) a Teramo. Compito davvero arduo per i rossoneri di Nanu Galderisi sul campo della capolista del campionato, ormai lanciatissima verso una storica promozione in serie B.

-

8_4_15_ Lucchese

Comincia a delinearsi anche la formazione che calerà sul terreno del “Gaetano Bonolis”. Rientrano Calcagni e Ferretti a ricostituire l’affidabile binario di destra. Qualche dubbio maggiore, invece, sull’impiego dall’inizio di Biagio Pagano. Qualora l’ex-catanzarese dovesse farcela probabile l’arretramento in mediana di Lo Sicco al fianco di Mingazzini, altrimenti dentro Degeri a centrocampo e Lo Sicco più avanzato che alla fine pare anche l’opzione più probabile. In attacco giocheranno Raicevic e Forte in una sorta di sfida tra giganti con i due punteros del Teramo Lapadula-Donnarumma, 34 reti in due a farne la coppia più prolifica a livello professionistico. Infine ricordiamo che giovedì sera (ore 21) Elia Chianese, ancora indisponibile per una fastidisoa tendinite, sarà ospite della 28esima puntata stagionale di “Curva Ovest”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento