Partiti i lavori per la rotatoria di Porta Elisa

LUCCA - Con la rimozione della pianta di Ginko Bilboa dall'aiuola di destra davanti a Porta Elisa, pianta che è stata ricollocata a Sant'Anna,sono iniziati i lavori per la realizzazione della nuova rotatoria a Porta Elisa.

-

L’intervento, per un importo complessivo di 315mila euro interamente finanziati dalla Regione Toscana, andà avanti alcuni mesi. Il termine è previsto per il 5 settembre prossimo. Il sindaco Alessandro Tambellini e gli assessori Pierotti e Marchini, insieme ai tecnici del Comune, della ditta appaltatrice e ai progettisti, hanno compiuto un sopralluogo sul posto. Dopo la sistemazione delle alberature nelle aiuole di fronte all’entrata di Porta Elisa, il cantiere entrerà nel vivo a partire dalla prossima settimana.

La nuova rotatoria, in sostituzione dei semafori, nelle intenzioni del Comune andrà a migliorare la fluidità del traffico e della sicurezza stradale. Di fronte a Porta Elisa sarà realizzata un’isola centrale di forma poli-ellittica, con estremi di 46 e 42 metri. In corrispondenza della confluenza tra viale Marconi e viale Castracani è prevista inoltre la realizzazione di una semi-rotatoria di forma irregolare allungata di 60 metri di lunghezza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento