S. Luca, raffica di multe contro la sosta selvaggia

LUCCA - Ventisette contravvenzioni per divieto di sosta all'ospedale San Luca. Le ha comminate la Polizia Municipale di Lucca nel primo giorno dell'annunciato 'pugno duro' contro la sosta selvaggia. Le sanzioni sono da 85 euro.

- 1

Nel mirino dei Vigili sia la sosta vietata nell’area ospedaliera ma anche alla rotatoria prima dell’ingresso. In un caso è stata multata anche un’auto con il contrassegno degli invalidi, lasciata su un marciapiede.

E’ stato anche il giorno del ritorno della fermata delle navette davanti all’ospedale San Luca, dopo la protesta degli autisti proprio contro i pericoli derivanti dalla sosta selvaggia delle auto. In effetti, all’interno dell’area ospedaliera, nel pomeriggio le vie di accesso erano sgombre.

I controlli della Municipale continueranno anche nei prossimi giorni. “Il Comune sta cercando nuove aree per la sosta gratuita – ha detto l’assessore alla mobilità Francesca Pierotti – ma è necessario che i cittadini rispettino le regole. Per il comportamento scorretto di pochi si crea un disagio a molti”.

 

Commenti

1


  1. Il comune ha trovato un duplice pozzo di soldi fra multe e parcheggio a pagamento, altro che storie! Un ospedale nato male, in un posto assurdo, lontano da tutto e senza parcheggi…

Lascia un commento