Un salotto rimosso dal Rio Formica

LUCCA - Brutto esempio d’inciviltà, quello che il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord si è trovato ad affrontare sul Rio Formica, nel cuore del quartiere di San Concordio: l’Ente consortile, infatti, ha dovuto rimuovere dall’alveo niente meno che…un salotto.

-

Alcune poltrone e altro materiale d’arredo sono stati infatti rinvenuti nel letto del corso d’acqua, comportando un grave rischio al corretto deflusso delle acque: così il consorzio è intervenuto prontamente, per togliere l’ostacolo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.