Villa Basilica, ritorno alla Promozione

CALCIO DILETTANTI - Il Villa Basilica batte 4-2 il Piano di Coreglia e si laurea campione di 1a categoria con una giornata di anticipo. Soddisfazione per tutto l'ambiente villese dopo le profonde delusioni degli ultimi anni.

-

 

E’ qui la festa, come cantava Jovanotti, sì è qui la festa. Il Villa Basilica torna in Promozione e lo fa con la legge più giusta e meno discutibile: quella del campo. Gioia alimentata anche dal fatto di aver conseguito il ritorno in Promozione con 90′ di anticipo sulla conclusione del torneo e davanti al proprio pubblico. Ma superare il Piano di Coreglia non è statto affatto semplice anche perchè gli ospiti si sono battuti con grande ardore portandosi per ben due volte in vantaggio. Ma nella ripresa il Villa si scatena perchè il traguardo è proprio lì e va colto. Decisive le reti di Degl’Innocenti del 3 a 2 e quella della sicurezza firmata da Borelli. Più in generale il campionato è stato appassionante e ha visto la lotta serrata tra la squadra di Michelotti, ancora in dubbio la sua permanenza sulla panchina del villa, e il forte Sporting Bozzano che adesso aspetterà di capire l’avversario della finale playoff tra Vorno, Pieve Fosciana e Capezzano. Tutto abbastanza delineato invece in coda dove oltre alla retrocessa Aullese cercheranno di evitare la 2a categoria Apuania, Chiesina, Serricciolo e Coreglia coi biancoverdi che sperano grazie alla “forbice” dei 10 punti. Per il Villa Basilica si apre invece già la progettazione del domani che si chiama di nuovo Promozione, una categoria dove stavolta rimanere. E possibilmente a lungo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento