Antonia Arslan premiata dalla Società dei Lettori

LUCCA - La Società Lucchese dei Lettori ha organizzato la presentazione del nuovo libro della scrittrice Antonia Arslan, a cui è andato un premio per il romanzo "La masserie delle allodole", giudicato il libro preferito tra quelli premiati nei 25 anni di attività del club.

-

SOCIETA

Pomeriggio sotto il segno della cultura e delle letteratura ieri nell’auditorium della Fondazione Banca del Monte. La Società Lucchese dei Lettori ha organizzato la presentazione del nuovo libro della scrittrice Antonia Arslan “Il rumore delle perle di legno”. Nell’ambito della presentazione, Antonia Arslan è stata premiata dal club per il romanzo “La masserie delle allodole”, giudicato il libro preferito tra quelli premiati nei 25 anni di attività della Società dei Lettori.

A guidare la cerimonia la scrittrice Francesca Duranti. “La masseria delle allodole” tratta del genocidio degli armeni e i fratelli Taviani lo hanno trasformato in un film. Per la Società Lucchese dei Lettori è stata l’occasione per tornare a parlare di questo capolavoro, quanto mai tornato di attualità nelle ultime settimane, e per rendere omaggio ad una delle più noti e importanti scrittrici internazionali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento