Colto da malore, viareggino muore in Danimarca

VIAREGGIO - E' stato colto da un malore mentre era alla guida della propria auto in Danimarca, dove viveva. E' morto così Alessandro Raffaelli, 47 anni, figlio di Noris, professore e preside a Viareggio ed esponente dell'Anpi.

-

Il figlio Alessandro, carnevalaro doc, lavorava all’ambasciata in Danimnarca, dove si era trasferito circa 25 anni fa. L’uomo lascia la moglie e un figlio di 10 anni. Ad accorgersi della disgrazia sono stati degli automobilisti di passaggio che hanno dato l’allarme.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.