Non vuole pagare la colazione e danneggia il bar, arrestato dai carabinieri

LUCCA - Un cittadino marocchino di 36 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo un movimentato episodio avvenuto questa mattina al bar Catelli di San Vito. L'uomo ha fatto colazione e poi si è rifiutato di pagare. All'intervento del titolare, l'uomo ha dato in escandescenze rompendo alcuni oggetti sul bancone del bar.

-

Il 36enne è dunque fuggito a piedi, ma è stato raggiunto poco distante da una gazzella dei carabinieri. Arrestato per danneggiamento, domani sarà processato per direttissima.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.