Ragazze e ragazzi contro la violenza sulle donne

LUCCA - La chiesa di San Romano ha ospitato la giornata conclusiva del progetto "E' finito il tempo di violare" messo in atto all'Isi Machiavelli-Civitali di Lucca per ricordare gli episodi di femminicidio e in particolare per non dimenticare due ex alunne dell'istituto: Alessandra e Anastasia.

-

 

Un’intera mattinata di poesie, video, balli e rappresentazioni teatrali. Un’intera mattinata per dire no alla violenza sulle donne e ricordare tutte le vittime, anche lucchesi, di uomini violenti. La chiesa di San Romano ha ospitato la giornata conclusiva del progetto “E’ finito il tempo di violare” messo in atto all’Isi Machiavelli-Civitali di Lucca per ricordare gli episodi di femminicidio e in particolare per non dimenticare due ex alunne dell’istituto: Alessandra e Anastasia.

Tantissimi i momenti intensi e commoventi con i ragazzi che si sono messi in gioco con canti, balli e video. In queste immagini la rappresentazione teatrale dal titolo “Non ci sto”, frutto di un laboratorio che ha visto gli studenti autori stessi del testo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento