Celebrati i 241 anni della guardia di Finanza

LUCCA - Durante il 241° anniversario di fondazione della Guardia di Finanza, è stato tracciato il bilancio dei 5 mesi di attività dall'inizio del 2015. 18 persone denunciate, un arresto e 32 evasori totali o paratotali scoperti.

-

Sono stati celebrati all’interno della caserma Giacomo Puccini i 241 anni della fondazione della Guardia di Finanza. Il comandante provinciale colonnello Gianluca Filippi, ha tracciato il bilancio dell’attività dei primi cinque mesi del 2015, sottolineando i risultati raggiunti dalle fiamme gialle in ambito di individuazione di illeciti finanziari e del recupero di risorse sottratte all’erario.

Le persone denunciate sono state 18, di cui una tratta in arresto, e sono stati messi sotto sequestro beni per oltre 4 milioni di euro .Individuati anche 15 proprietari di abitazioni che non hanno dichiarato la locazione degli immobili, per un ammontare di oltre 3,5 milioni di euro.

Ma l’attività che più ha impegnato il comando provinciale è stata quella riguardante il commercio e la produzione di articoli contraffatti, che ha portato con l’operazione “glamur” allo smantellamento di una vera e propria filiera di produzione e smercio di falsi prodotti di marca, a seguito della quale sono state denunciate 10 persone e sequestrato beni per un milione e mezzo di euro. Da segnalare anche l’impegno sul territorio, con l’impiego nei primi 5 mesi del 2015 di ben 600 pattuglie , e l’individuazione di 32 evasori fiscali totali o paratotali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento