Diamanti, il Ferguson del Gesam Le Mura

BASKET A1 DONNE - Quella che inizierà a fine agosto sarà la decima stagione consecutiva di Mirko Diamanti alla guida del Basket Le Mura Lucca. Un sodalizio ormai consolidato. Intanto il tecnico di Avenza è felice per il ritorno di Francesca Dotto e per la squadra allestita che spera di riportare ai vertici del basket femminile italiano.

-

 

rko Diamanti e il basket le Mura. Un matrimonio sportivo che dura da dieci anni e che ormai pare qualcosa che va al di là del fatto puramente tecnico. In efeftti il coach di Avenza ha legato le proprie fortune a quelle della società biancorossa che in questi anni ha portato ai vertici del basket femminile italiano. Insomma, una sorta di Ferguson de noialtri del palone a spicchi. Lui ci ride su.

Diamanti è stato l’ispiratore del ritorno in baincorosso di Francesca Dotto, giovane play della Naizonale, che proprio sotto sua guida è cresciuta tantissimo fino a diventare una delle giocatrici-simbolo del nostro movimento. Curioso anche il fatto dello strano viaggio di andata e ritorno Lucca-Venezia-Lucca compiuto dalla Dotto.

Il quintetto base della Gesam Lucca è già delineato: Dotto, Crippa, Pedersen, Harmon e Wojta. Mica male. Ora servono alcuni ritocchi ma la squadra è in grado di poter recitare un ruolo importante. Per la serie. occhio, stiamo tornando, ci siamo anche noi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.