Domato l’incendio di Massa Macinaia

CAPANNORI - E' stato necessario l'intervento dell'elicottero antincendio per riuscire a domare il rogo che dal pomeriggio di martedì stava bruciando la pineta sopra Massa Macinaia. Le fiamme sono infatti tornate a divampare alle prime luci dell'alba.

-

Ha ripreso a bruciare durante la notte l’incendio sulle colline di Massa Macinaia. Nonostante l’intervento dei vigili del fuoco e del personale dell’unione dei comuni della mediavalle di martedì pomeriggio, alle prime luci dell’alba le fiamme sono tornate ad ardere. Immediato l’intervento delle squadre antincendio dell’Unione dei Comuni della VAB, che anche con l’ausilio di un elicottero antincendio, per tutta la mattinata hanno cercato di domare le fiamme. Ancora da chiarire l’origine dell’incendio, sicuramente da imputarsi a cause colpose. Sul posto per tutta la sera di martedì anche una pattuglia dei vigili urbani di Capannori. Tra pochi giorni entrerà in vigore l’ordinanza comunale che vieta l’accensione di fuochi o di bruciare sfalci di potature durante tutto il periodo estivo. La speranza è che questa non sia l’opera di un piromane, dato che per molti anni queste colline sono state oggetto di incendi dolosi che ne hanno devastato i boschi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento