Il gran finale del Giugno Porcarese

PORCARI - Si è chiuso tra applausi ed emozioni la rassegna di eventi denominata Giugno Porcarese: a concludere la manifestazione il celebre chitarrista Giandomenico Anellino, ribattezzato "L'Uomo Orchestra" perché, nonostante sul palco ci siano solo lui e la sua chitarra, sembra che dietro le quinte un complesso sinfonico, muova gli strumenti e faccia da corollario alla sua musica.

-

29_6_15_ Giugno Porcarese

La particolarità di Giandomenico Anellino sta tutta racchiusa in questa capacità, unica si potrebbe dire, di far vibrare le corde di una chitarra con la stessa intensità con cui un’orchestra intera conduce un concerto. Un folto pubblico, più di 400 i presenti, accorsi in Piazza per assistere allo spettacolo musicale hanno così potuto godere, di fronte al Palazzo Comunale, della reinterpretazione di alcuni dei più grandi successi della Musica italiana ed internazionale. Il sindaco Baccini sul Palco sottolinea il grande successo ottenuto dalla Manifestazione e dà appuntamento alla prossima edizione 2016 “ricca di grandi sorprese”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento