La boxe torna a Lucca

PUGILATO - E' in programma domani (sabato) pomeriggio la riunione organizzata in Cortile degli Svizzeri dalla Pugilistica Lucchese.

-

 

Undici combattimenti tra cui un incontro di pugilato femminile, la squadra della Pugilistica Lucchese manda sul ring i pugili più esperti che affronteranno avversari provenienti da Mestre, Perugia, Roma, Livorno e Prato oltre ad un derby provinciale .

La manifestazione di sabato allestita non senza qualche sforzo dalla Pugilistica Lucchese in Cortile degli Svizzeri è stata autorizzata e patrocinata dalla Presidenza della Provincia e dal Comune di Lucca e sarà l’anticipo alla giornata istituzionale dello Sport in programma domenica 7 Giugno nel pomeriggio in centro storico.

I combattimenti cominceranno intorno alle 16.30 e per primo a salire sul ring sarà Didier Belluomini (Pugilistica Lucchese ) opposto a Matteo Alunni della Accademia Pugilistica Perugina per i 69 kg senior , a seguire saliranno Cesare Domenico al debutto contro Sebastiano Palombella ( Union Boxe Mestre ) sempre nei 69 kg senior , Gabriel Voican per i 60 kg youth contro Daniele Capovani della Pugilistica Forte dei Marmi in un derby tutto provinciale .

Karaj Daniel nei 64 kg senior affronterà il pugile Francesco Balestrieri della Ss Lazio sezione pugilato, Michele Lupetti negli 81 kg senior se la vedrà con il livornese Mattia Morganti ( accademia dello Sport Livorno).

Interessante il confronto di pugilato femminile , per i 52 kg Serena Bandelli da Livorno ( Accademia Pugilistica Livornese ) sulla distanza dei quattro round da due minuti affronta la temibile ed esperta Eleonora Sponchia ( Union Boxe Mestre ) che disputerà il sessantesimo incontro in carriera.

A seguire gli “ elite “ la massima espressione del pugilato olimpico in Italia ( gli ex 1° serie d’Italia ) : la Pugilistica Lucchese schiera i suoi pugili migliori in questo settore dove i pugili già combattono senza casco per avvicinarsi al professionismo . Filippo Rimanti nei 75 kg incrocerà i guanti con Mirko Betti ( Accademia Pugilistica Perugina ) in un match che si preannuncia equilibrato , Michael Mobilia nei 69 kg avrà di fronte il moldavo Pavel Georgeag ( Union Boxe Mestre ) di cui si sa poco mentre Henchiri Nicola nei 60 kg cercherà di aver ragione di Pasquale Di Filippo ( Pug. Pratese ) pugile esperto e valido già più volte avversario dei lucchesi , a chiudere la serata Marvin Demollari il pugile più esperto degli allievi di Monselesan e staff : per lui da Pavia Carlin della Pugni e Pupe Pavia per i 60 kg . Edison Hysenllari nei 64 kg dopo il pareggio di sabato scorso a Mestre ritrova sul ring di casa il giovane moldavo Oleinicov Roman , a Mestre il match è stato bello e combattuto e siamo sicuri che Edison davanti al suo pubblico darà di nuovo spettacolo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento