Primo consiglio comunale a Coreglia

COREGLIA A. - Con il primo consiglio comunale e la formula di giuramento, ha preso ufficialmente il via il secondo mandato consecutivo del sindaco Valerio Amadei alla guida del Comune di Coreglia.

-

 

Turismo e scuola. Sono queste le priorità annunciate dal primo cittadino che nei prossimi cinque anni intende continuare il lavoro avviato, in particolare sul fronte degli edifici scolastici: terminare il nuovo plesso di Coreglia, che dovrebbe essere concluso per settembre, terminare gli interventi di ripristino delle elementari di Ghivizzano danneggiate dal terremoto, costruire le nuove scuole medie.

Nel corso del primo consiglio comunale, Amadei – che ha tenuto per sè manutenzioni, rapporti istituzionali e personale – ha annunciato anche gli assessori: Ciro Molinari sarà vicesindaco e assessore a polizia municipale, viabilità e parcheggi, protezione civile, sicurezza, commercio; Barbara Gonnella assessore a Suap, attività produttive, edilizia, urbanistica. Due gli assessori esterni: Massimo Biagiarini (bilancio, finanze, tributi, igiene) e Romina Brugioni (cultura e società partecipate).

Deleghe a settori specifici di interesse sono state attribuite a tutti gli altri consiglieri di maggioranza: Stefano Reali, Stefano Nannini, Ivo Carrari, Sabrina Babboni, Lara Santi ed Emilio Volpi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento