Rinvenuta bomba a mano della seconda guerra mondiale

GALLICANO - Una bomba a mano inesplosa è stata trovata in un canale nel comune di Gallicano. Sul posto sono intervenuti gli artificieri dell'esercito che hanno provveduto a prelevare la bomba e a farla brillare.

-

Un ordigno bellico inesploso risalente alla seconda guerra mondiale, è stato rinvenuto da un ragazzo in un canale affluente del torrente Turrite Cava, nel comune di Gallicano. Allertati i carabinieri della locale stazione l’area è stata interdetta fino all’arrivo degli artificieri del secondo reggimento genio pontieri di Vicenza. I militari hanno provveduto a prelevare l’ordigno, una bomba a mano di tipo “ananas”, e a trasferirlo in una zona lontana dalle abitazioni per il brillamento.Sono circa 300 gli interventi che il genio pontieri effettua annualmente per il disinnesco di ordigni bellici inesplosi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento