Sequestrati 55 chili di cozze

FORTE DEI MARMI - Gli uomini della Capitaneria di Porto hanno sequestrato 55 chili di cozze pescate illegalmente da alcuni pescatori che alla vista dei militari sono fuggiti.

-

cozze

Sotto il pontile di Forte dei Marmi la Capitaneria di Porto di Viareggio ha interrotto l’attività illecita di alcuni pescatori sportivi di cozze, che alla vista dei militari si sono allontanati sulla spiaggia abbandonando le attrezzature ed i prodotti ittici fino a quel momento raccolti.

Sotto i piloni del pontile e nelle immediate adiacenze di esso, sono stati quindi rinvenuti e sequestrati 2 retini contenenti un totale di  55 kg di cozze, poi rigettate in mare dai militari della Guardia Costiera anche perché potenzialmente nocive per la salute degli ignari consumatori.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento