Terrore in Darsena, uccide il fratello in strada a colpi di pistola

VIAREGGIO - Omicidio davanti al ristorante 'Mezzo Marinaio' a Viareggio. Nicola Guidotti, 59 anni, ha assassinato il fratello Mario di 51 anni. Avevano gestito il famoso ristorante assieme.

-

Secondo una prima ricostruzione dei fatti intorno alle 18.30 Nicola Guidotti, in scooter, ha avvicinato il fratello e lo ha freddato con quattro colpi. Poi è rimasto sul posto ed è stato arrestato dalla polizia, subito arrivata sul luogo dell’omicidio. Tra i due ci sarebbe stata una lite per questioni di affari. Mario aveva da poco aperto un nuovo ristorante, ‘Il capitano’, in via Coppino, dove un tempo sorgeva ‘Il Barcobestia’.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento