Arrestato il medico pro-cannabis

FORTE DEI MARMI - E' stato di nuovo arrestato dai carabinieri Fabrizio Cinquini, 52 anni, conosciuto come il medico pro-cannabis e già condannato per coltivazione di canapa. Da anni l'uomo si batte per l'uso terapeutico della cannabis.

- 1

DROGA

I carabinieri, secondo quanto riferito dagli stessi militari, sono intervenuti su segnalazione di alcuni cittadini ed hanno trovato una piantagione di marijuana in un campo incolto nella zona di Vittoria Apuana. Durante la notte hanno quindi fermato il medico mentre si stava recando ad annaffiare le piante. Sono state sequestrate 25 piante di marijuana, di cui 16 coltivate in vasi e le restanti nel terreno.

Negli anni passati il medico di Pietrasanta  è stato quasi cinque mesi in carcere, al San Giorgio di Lucca e poi all’ ospedale psichiatrico di Montelupo fiorentino, dopo che i carabinieri avevano trovato nel giardino della sua abitazione 277 piante di canapa. Per la sua liberazione era stata fatto un appello anche da parte di due premiati del ‘satira Politica’ al Forte.

Commenti

1


  1. Che vergogna. Invece di andare ad acciuffare i VERI criminali, tipo quelli sotto casa mia che spacciano dalla mattina alle sera indisturbati, fanno gli appostamenti per gente che coltiva qualche piantina e non fa alcun male a nessuno!
    Complimenti ai signori che hanno avvertito le forze del disordine, davvero poco infami.

Lascia un commento