Tre arresti e due denunce della polizia

LUCCA - La Polizia ha arrestato Rosario Palumbo, 55 anni, per estorsione nei confronti di una famiglia lucchese affidataria di un minore che per la cronaca è il figlio naturale di Palumbo. E' finito in manette anche un cittadino rumeno, Gabriel Aneculasei di 38 anni, per ricettazione.

-

10_7_15_ Polizia

Altro arresto per un cittadino tunisino, Nordin Gibal, per reati in materia di stupefacenti. Infine identificati e denunciati due minorenni di nazionalità rumena e marocchina, M.A. e M.N, per un furto commesso lo scorso 14 giugno all’Esselunga di San Concordio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento