Indegna chiusura ufficio postale Valpromaro

CAMAIORE - Il capogruppo Fdi Giovanni Donzelli presenta una mozione per scongiurare la chiusura dell'ufficio postale di Valpromaro, nel comune di Camaiore: "Le poste prendono soldi pubblici e tagliano fuori 2000 cittadini: è interruzione di pubblico servizio"

-

10_7_15_ poste

“Il governatore Enrico Rossi intervenga urgentemente per pretendere il mantenimento dell’ufficio postale di Valpromaro, in provincia di Lucca, indispensabile per garantire i servizi essenziali a circa 2000 cittadini residenti in 11 frazioni collinari fra la Versilia e la Lucchesia disposte su un territorio difficile, fra i 130 e i 600 metri di altitudine”. E’ la richiesta formulata in una mozione presentata oggi dal capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione Giovanni Donzelli, che per primo ha raccolto l’appello lanciato in questi giorni dal Comitato paesano di Valpramaro

Lascia per primo un commento

Lascia un commento