Josè Carreras a Lucca Puccini Days

LUCCA - La chiusura della manifestazione sara' affidata nientemeno che a Jose' Carreras. Dopo i felici esiti della prima edizione di Lucca i giorni di Puccini nel 2014, primo anno del festival in occasione del 90° anniversario della morte del celebre maestro lucchese, la Fondazione Puccini, il Comune di Lucca e il Teatro del Giglio, consolidano il rapporto con la figura di Giacomo Puccini

-

 

La seconda edizione del festival diventa così appuntamento fisso dei programmi culturali della città dedicati al grande maestro. Il festival trova la sua naturale collocazione a Lucca, città natale di Giacomo Puccini, che raccoglie l’eredità del maestro e la proietta in una manifestazione con eventi di respiro internazionale. Il festival si apre il 20 novembre e lega grazie al nome di Puccini esperienze musicali varie e diverse: dalla lirica alla musica da camera, dalla musica sacra all’improvvisazione al jazz. La presenza di Josè Carreras – uno dei tre immortali insieme a Placido Domingo e Luciano Pavarotti – si colloca nel gala’ di chiusra del 10 gennaio 2016 . Il suo legame affettivo con Puccini e Lucca è strettissimo dato che sono di Puccini i ruoli che lo hanno consacrato a livello internazionale internazionale e, proprio la nostra città lo vide agli inizi della carriera giovane interprete di un’acclamata Bohème insieme a Katia Ricciarelli, avvio dei suoi strepitosi successi. Nel programma del festival consultabile sul sito www.noitv.it, assieme a Carreras interpreteranno Puccini artisti come Daniela Dessì, Stefano Bollani, Maria Luigia Borsi, Giuseppe Gipali, il Quartetto della Scala e molti altri. La vendita dei biglietti di Lucca i giorni di Puccini – Lucca Puccini Days  inizierà il 21 luglio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento