L’allarme del Pegaso: “Per divertirsi puntano il laser contro l’elisoccorso”

VERSILIA - C'è qualcuno che si diverte a puntare i raggi laser contro il Pegaso 3, l'elisoccorso della Regione che fa base all'aeroporto del Cinquale, con il pericolo di interferire con la visibilità del pilota. L'allarme è stato lanciato tramite Facebook da un'infermiera che fa parte dell'equipaggio dell'elisoccorso.

- 1

C’è qualcuno che si diverte a puntare i raggi laser contro il Pegaso 3, l’elisoccorso della Regione che fa base all’aeroporto del Cinquale, con il pericolo di interferire con la visibilità del pilota. L’allarme è stato lanciato tramite Facebook da un’infermiera che fa parte dell’equipaggio dell’elisoccorso ed è stato rilanciato sulla pagina Facebook della Misericordia di Marina di Pietrasanta.

Il rischiosissimo gioco, ha scritto l’infermiera, sarebbe stato stato ripetuto per due volte solo domenica scorsa.

La Confraternita sottolinea che si tratta di un divertimento molto pericoloso perchè se il raggio colpisce gli occhi del pilota può fargli perdere il controllo del mezzo con conseguenze disastrose per chi è trasportato e per l’equipaggio. Ed i puntamenti del laser contro l’elicottero domenica scorsa sarebbe stati visti  da decine di testimoni.

Il Pegaso 3 è un elicottero Agusta abilitato anche al servizio notturno e al sorvolo marino. L’equipaggio è composto da un pilota, un copilota, un medico ed un infermiere. Lo scorso anni ha compiuto 566 missioni di soccorso, nove delle quali fuori dalla Toscana.

Commenti

1

  1. roberto della santina


    La mamma degli imbecilli è sempre incinta………..

Lascia un commento